Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on Facebook
Read on Mobile

La nuova Krizia ha lo stile Zhu Chongyun

Zhu Chongyun, la nuova proprietaria del marchio Krizia

Le sfilate di Milano Moda donna, al via il 25 febbraio, attendono un grande debutto, quello della nuova Krizia, rilevata nel 2014 dalla Marisfrolg Fashion Co fondata da Zhu Chongyun.
Il primo anno di lavoro di questa splendida 50enne, che dimostra la metà dei suoi anni, è stato intenso, a contatto con un’azienda da riorganizzare completamente. Ma il gruppo ristretto di Krizia crea un clima familiare nel quale muoversi diventa un piacere.
La signora Zhu ha già dettato il nuovo stile. La donna Krizia sarà indipendente, nella vita e nella professione, moderna, ma molto femminile. La sua peculiarità sarà il buon gusto.
I nuovi bozzetti sono frutto di un lavoro di squadra guidato con attenzione dall’imprenditrice cinese che ha voluto sottolineare quanto sia innamorata dei tessuti italiani.
“Per noi cinesi dire che un capo è stato fatto in Italia, con i vostri tessuti – afferma – è un motivo d’orgoglio: equivale a dire che è il meglio. Mi sono imbarcata in questa nuova avventura perché cerco sempre nuove sfide. Krizia è un marchio universalmente riconosciuto e rispettato: stilisticamente parlando amo quello che Mariuccia Mandelli ha fatto e credo di avere molto in comune con lei”.
Adesso si sta lavorando sul nuovo negozio di via della Spiga a Milan che riaprirà a giugno, mentre si sta valutando con alcuni distributori europei e anche in Cina se e dove aprire nuove vetrine Krizia.

6